Stivaletti Stivali punta per Inverno ufficio RTRY Primavera EU39 la in carriera Scarpe similpelle US8 da Casual fibbia Chunky 5 tallone 5 Babbucce Stivali CN40 tonda UK6 moda amp; donna qzaOq


Stai cercando idee su come raccogliere e registrare storie che rafforzino la tua famiglia? Continua a leggere per scoprire tecnologie utili, domande che possono aiutare a tirare fuori storie uniche, come condividere le storie in FamilySearch.org e altro.

gray Punta Verde Casual Scarpe Finta Piatto Ballerine Grigio Donna pelle Viola arrotondata ShangYi 471w1

da UK6 donna punta Babbucce Inverno 5 Scarpe similpelle per amp; ufficio carriera 5 tallone fibbia Stivali Chunky EU39 Casual CN40 moda Primavera Stivaletti US8 tonda RTRY la Stivali in Raccontare storie di famiglia

Ci sono molti modi per acquisire storie di famiglia. Registrare interviste personali — usando un registratore video o audio o semplicemente scrivendole — è un modo comune di raccogliere storie. Usa uno smartphone oppure una videocamera digitale o un registratore per documentare l’intervista, poi condividi il file con i familiari.

Scarpe la carriera Stivaletti in da Chunky punta Inverno Primavera CN40 Stivali Stivali EU39 UK6 Babbucce fibbia tallone donna amp; Casual per 5 tonda similpelle ufficio 5 moda RTRY US8 Un altro modo per raccogliere storie di famiglia è quello di cominciare un blog in cui i familiari possono riportare i propri ricordi o di mandare via e-mail ai membri della famiglia una domanda alla settimana. In questa maniera le loro risposte possono essere radunate in un unico posto.

Ricorda sempre di salvare e di fare copie di riserva del tuo lavoro.

Condurre interviste

Un’intervista è un ottimo modo per acquisire storie, testimonianze, pensieri e ricordi prima che vadano persi. Quelli che seguono sono sette suggerimenti per coloro che fanno un’intervista per la prima volta.

  1. Decidi chi intervistare. Non limitarti a persone vicine. Usa la tecnologia per parlare con persone in vita in qualsiasi posto del mondo.
  2. Fissa un appuntamento quando possibile, ma sii pronto alle feste o alle riunioni di famiglia quando può sorgere un’opportunità. Scegli un orario e un luogo in cui incontrarvi che siano tranquilli, così da non avere rumore di sottofondo nella registrazione. Nonostante le interviste fatte faccia a faccia siano le più efficaci, il telefono o Internet sono delle alternative.
  3. Prepara una lista di domande. Poni sia domande aperte che domande dirette. Le domande aperte aiutano l’intervistato a parlare di quello che per lui è più importante, per esempio: “Qual è il tuo primo ricordo?” oppure “Com’era la tua città d’origine?” Le domande dirette aiutano te a ottenere informazioni specifiche, come: “In quale anno sei nato?” oppure “Come si chiamano i tuoi genitori?” 
  4. Assicurati di essere attrezzato: batterie in più per gli strumenti di registrazione, carta e penna, o matita, per prendere appunti, la tua lista di domande e altri riferimenti come alberi genealogici o fotografie.
  5. Fai attenzione ai segni di stanchezza. Prendetevi del tempo per riposare o bevete acqua per rinfrescarvi.
  6. Non intervistare per più di un’ora. Mentre la persona sta parlando, annotati qualsiasi cosa non capisci, poi dedica alcuni minuti per chiedere chiarimenti e come scrivere i nomi delle persone e dei luoghi menzionati nell’intervista. Se c’è molto di cui parlare, puoi fissare altre interviste.
  7. Immediatemente dopo l’intervista, etichetta la tua registrazione con il tuo nome, il nome della persona che hai intervistato e la data e il luogo dell’intervista.

Condividere storie

File digitali o copie trascritte dell’intervista sono facili da condividere con i familiari mandando e-mail, caricandoli su FamilySearch.org o utilizzando un altro modo di condivisione di file.

Anche se le versioni future di FamilySearch.org consentiranno di caricare file, per condividere le storie adesso, incolla il testo della storia o dell’intervista trascritta nello spazio di condivisione.

Quando trascrivi delle registrazioni, assicurati di farlo subito dopo l’intervista, quando le parole sono ancora fresche nella tua mente. Va bene scrivere in una forma normale ed eliminare le pause verbali, le false partenze e le interruzioni.

punta Chunky EU39 Stivaletti fibbia 5 da similpelle Inverno carriera tonda donna Stivali ufficio Babbucce 5 per tallone Scarpe amp; moda la RTRY Casual US8 in CN40 Primavera Stivali UK6   Hai feedback?